La Germania cerca infermieri!

13 novembre 2013 Pubblicato da Redazione

x

 

La Germania riserve sempre delle belle sorprese per tutte quelle persone disposte a mettersi in gioco e a voler contribuire in qualche modo alla crescita di questo paese, infatti dobbiamo bisogna dire che nonostante la crisi le opportunità ci sono.

Ovviamente non in tutti i settori ma solo in alcuni, quelli in cui esiste una vera richiesta di personale in base a delle specifiche esigenze, la Germania come ogni altra nazione tende a cercare risorse e figure in base alle proprie esigenze.

Infermieri a StoccardaPer questo motivo bisogna dire che una delle figure che maggiormente in questi anni sembra essere cercato e non solo in Italia è la professione di infermiere, un lavoro che mette le persone a stretto contatto con gente.

Per svolgere una professione del genere bisogna per forza di cose avere una grande carica umana e credere in quello che si va a fare, l’infermiere solitamente negli ospedali è quello che ha il contatto con il paziente in tutte le sue forme.

Mentre il medico visita e vuole in questo senso avere un contatto legato a quelle che sono le dinamiche legate alla semplice anamnesi della problematica del paziente, l’infermiere al contrario di deve fare anche carico del lato umano della persona.

Sarà lui nel corso del tempo a cercare un rapporto con il paziente, sarà lui a costruire un modo diverso di approcciarsi al paziente e a fare in modo tale che le persona si senta rassicurata e tranquilla nel suo modo di vivere la malattia.

In questo senso una catena di cliniche della Germania che corrisponde al nome di Evangelische Heimstiftung ha aderito a un progetto che prevede in collaborazione con l’Eures di Padova di offrire dei posti di lavoro in Germania come infermieri.

 Ricordiamo a tutti che l’iter è lungo, prevede la frequentazione di un corso di tedesco della durata di 5 mesi a Stoccarda, successivamente a questo avranno la possibilità di poter percepire uno stipendio di 1000 euro scarsi fino al conseguimento del livello di lingua tedesca B2. In questo modo vedranno riconosciuto il proprio titolo di studio in Germania e poi potranno ambire a un contratto a tempo indeterminato per una cifra di 2500 euro lordi al mese.

Vi lasciamo come sempre in questo senso gli indirizzi mail ai quali inoltrare il curriculum con relativa lettera motivazionale:

incoming2@arbeitsagentur.de

eurespadova@provincia.padova.it

 

 Nell’oggetto va indicato: Frau Fies/Evangelische Heimstiftung

x

 

x

 

 

 

x

 

 

2 Commenti per questo Post

  1. VITALE GIUSEPPE scrive:

     

    VOGLIO FARE L’INFERMIERE IN GERMANIA

     

  2. Redazione scrive:

     

    Ciao Giuseppe, prova a verificare le ricerche in atto su questo sito, c’è anche il numero di telefono.
    http://www.germitalia.com/
    Un saluto e speriamo di esserti stati utili

    Lo staff di infojobmagazine

     

Inserisci il tuo annuncio o commento

You must be logged in to post a comment.



         

Advertise Here

 

 

 

 

 

Advertise Here

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei Cookie      Ulteriori informazioni